Semi-recensione Pottermore

Dopo il mio ultimo post leggermente melodrammatico ho deciso di cambiare totalmente genere. E’ da quando ho aperto il blog che volevo fare delle sottospecie di recensioni su film, libri, siti e quant’altro; l’idea è mooolto poco fantasiosa visto che il 90% dei blog son pieni di recensioni, ma almeno mi permette, magari, di tenerlo un po’ vivo, con qualche articolo in più.

Da brava fan, fissata, drogata, lettrice accanita e perdutamente innamorata di Harry Potter non potevo non cominciare da Pottermore, il sito creato per rendere felici e contenti tutti i potteriani del mondo. Il fatto che poi li abbia resi incazzati e maledettamente delusi è un altro conto….

Prima di scrivere i miei pareri (e vi assicuro che ne ho di cose da scrivere) spieghiamo: cos’è Pottermore? Come già detto Pottermore è un sito web, creato dalla Sony per conto della Rowling. L’idea era di creare un’enciclopedia, un gioco di ruolo, un’esperienza letteraria digitale sul mondo di Harry Potter. Per tutti i fan della saga, grandi o piccini che siano (che ci crediate o no, tramite vari forum ho conosciuto gente molto più fissata di me che ha più di 40 anni) questa a prima vista sembrava…bè..una gran figata! Peccato che poi non sia stato esattamente così…. ma procediamo per punti. (Sì anche qui mooolta fantasia)

1- PUNTUALITA’ Il sito è stato lanciato in anteprima il 31 luglio 2011, e fin qui tutto ok, era una versione beta, quindi solo pochi sforunati sono riusciti a iscriversi. L’apertura definitiva era fissata per il 31 ottobre 2011, poi invece è stata rimandata a novembre/dicembre, infine a ottobre è stato pubblicato l’annuncio che il sito sarebbe stato accessibile a tutti ad aprile 2012… Per carità posso capire che i primi tempi ci possano essere stati dei casini, ma, 6 mesi di ritardo?! Stessa cosa per le aperture dei capitoli virtuali all’interno del sito, annunciano una data precisa e poi…boh…giorni di ritardo. Ok, posso anche capire che il lavoro sia difficile, che ci sono tante cose da inserire (?) ma almeno cerchino di tenere in conto il ritardo, cioè, magari potrebbero annunciare la data precisa una volta finito il tutto, non così a caso!

2- CONTENUTI

Questo è il tasto più dolente. Come ho già accennato, la Rowling voleva che questa fosse un’esperienza letteraria, ovvero: all’interno del sito ci sono questi “libri virtuali” (attualmente sono fermi al secondo libro “La camera dei segreti”) in ogni capitolo ci sono delle scene interattive, con oggetti da trovare e contenuti speciali da scoprire. Questi contenuti speciali sono, per esempio, capitoli cancellati, approfondimenti, curiosità scritte dalla Rowling stessa. Sui primi capitoli del primo libro questi contenuti erano veramente belli; c’era il primo capitolo poi scartato, la storia della McGranitt (personaggio che adoro), curiosità sul binario nove e tre quarti o sui famigli. Poi….contenuti spariti….nell’ultimo libro su 18 capitoli ce ne sono solo 2 o tre, e fossero almeno interessanti.. ci son cose che già si sapevano perchè già spiegate sui libri. E non posso credere che la Row non abbia avuto appunti, scene tagliate o altro da infilzarci in mezzo…

3-DIVERTIMENTO Io non so qual’è la visione del “divertimento” nella testa dei programmatori, perchè qua non c’è proprio.. L’unico minigioco (su 2) che si riesce a fare almeno tre volte di fila è quello degli incantesimi. E comunque anche con quello ci si stanca subito visto che è sempre uguale.

L’altro è quello di fabbricare le pozioni, che non sarebbe nemmeno male se non fosse IMPOSSIBILE! Se si riesce a capire quali e come si devono prendere gli ingredienti la preparazione iniziale non è difficile, cioè, il gioco in sé non è difficile, peccato che, appena si finisce la prima parte della pozione compaia una schermata “La pozione deve fermentare 60 minuti” 60 MINUTI??? Ma in quale universo una persona sana di mente aspetterebbe un’ora (UN’ORA) per finire una fantomatica pozione virtuale? Che poi anche se magari nel frattempo si fa qualcos’altro (tipo vivere) quando si torna al pc la fermentazione sarà durata, per esempio, due minuti in più, due minuti che basteranno per far esplodere la pozione, bruciare il calderone e perdere n-mila punti casa. E a quel punto passa la voglia..

Io sono riuscita a fare solo 3 pozioni, poi ho smesso quando mi sono resa conto di star diventando masochista! Per non parlare dei giochini ridicoli che infilzano nei capitoli per compensare la mancanza di contenuti (vedi punto 2)

4- GIOCO DI RUOLO? Non so se sbaglio, ma di solito il gioco di ruolo è quello in cui una persona assume il ruolo di un personaggio immaginario, ispirato ad un libro, fumetto, film o videogioco. Io su questo sito non lo vedo il gioco di ruolo, magari ci fosse stato, così non sarebbe stato così frustrante e noioso! Sì nel primo capitolo c’è lo smistamento e l’assegnazione della bacchetta ma l’aspetto più “personalizzato” finisce lì, non c’è niente del gdr.

Insomma, il sito che ho aspettato per tanto tempo si è dimostrato un flop clamoroso. Per fortuna almeno la grafica è fatta veramente bene. Però non mi voglio cancellare (brava tonta direte voi) perchè comunque sono curiosa di ciò che metteranno in futuro, poi, bè, la speranza è l’ultima a morire, e magari un giorno i programmatori (o chi per loro) capiranno che così non è aria.

Avevo voglia di scrivere quest’articolo da parecchio tempo, spero risulti interessante a qualcuno, io c’ho messo io il mio impegno! 🙂

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Semi-recensione Pottermore

  1. Luigi ha detto:

    Io mi sono sempre chiesto a che servisse questo sito… Beh adesso lo so e non mi sono perso niente.

  2. Amedar Consulting ha detto:

    It’s really a great and helpful piece of info. I am glad that you shared this useful information with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

  3. mavi ha detto:

    Io sono serpeverde<3<3<3<3<3<3<3<3<3Draco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...