Malata di serie tv (parte VII) Game of thrones

È giunta l’ora di intraprendere quello che forse sarà uno dei capitoli più difficili da scrivere della mia mini rubrica!

image

Game of thrones è la seconda serie, tra quelle della suddetta rubrica, che non è ancora giunta alla sua conclusione. Avrei preferito, essendo molto più complessa di Big Bang Theory, parlarne a 360 gradi una volta arrivata al finale, ma ho il dubbio che per una cosa simile potrei dover aspettare anni, e volendo, per ora, seguire l’ordine preciso della mia classifica, volevo evitare di lasciare in stallo tutto per non si sa quanto tempo. Quindi, in questo articolo parlerò delle mie impressioni solo in base a quello che ho visto fino ad ora, per il finale magari farò un articolo a parte!Vi dico la solita solfa? Massì perché no! Game of thrones è la terza serie al secondo posto nella mia variegata classifica delle serie più belle! Da bravi ignoranti quali eravamo io e il mio ragazzo avevamo inizialmente snobbato questa serie, pur vedendo quanto fosse amata da tutti. Non ci ispirava proprio, che volete farci! Un bel giorno decidemmo di dargli una chance. Guardammo il primo episodio, il secondo, il terzo, e il giorno dopo lui aveva già comprato il cofanetto delle prime due stagioni!

image

Insomma, dire che ci aveva conquistati è dire poco, l’ambiente medioevale/fantasy, che di solito non mi attira ma nemmeno per sbaglio, mi ha ammaliata dal primo istante!

La serie presenta subito un numero esorbitante di personaggi, tutti caratterizzati benissimo e interpretati da attori incredibili.

image

Un po’ come nel caso di Lost, gli episodi di GoT sono pieni zeppi di avvenimenti che se te ne perdi uno è finita. Proprio per questo non mi soffermerò troppo sulla trama, anche perché poi vi potreste ritrovare a leggere una nuova divina commedia e a quel punto vi conveniva comprare i libri.
Il punto fisso della serie, comunque, è la lotta alla conquista del trono di spade, che porterà tutte le grandi famiglie della storia a scontrarsi, o anche ad allearsi, tra di loro, tra sotterfugi, tradimenti, omicidi, scene al limite del porno (it’s not porn, it’s HBO) e chi più ne ha più ne metta! E questo proprio tradotto in parole povere perché in realtà c’è molto più…

L’intreccio tra le varie famiglie e i vari personaggi è incredibile e strutturato in modo eccezionale. Guardare per credere!
Ma soprattutto la cosa più bella di questa serie è  la sua capacità di coinvolgerti tantissimo. Una volta cominciato è stato difficile staccarsene, tra la smania di scoprire il destino dei miei personaggi preferiti e la voglia di veder distruggere i personaggi che più odio (la soddisfazione che ho avuto con Joffrey non potete nemmeno immaginarla!). È decisamente la serie in cui mi sono più arrabbiata, di solito passo tutti gli episodi con gli occhi sgranati, la bocca aperta, neanche fossi in un trip di qualche strana droga e lanciando svariati insulti, la maggior parte dei quali destinati a Cersei…che diciamocelo, escludendo rare occasioni, se li merita tutti!

wpid-wp-1431971035054.jpeg

Ma visto che non riesco a far prendere un verso sensato a questo articolo, io vi rimando di nuovo al blog di Gufetta, che di GoT se ne intende più di me, e passo subito ai personaggi preferiti!

P.S. Non ho ancora cominciato a leggere i libri, cioè, devo ancora comprarli più che altro… Mi devo vergognare tantissimo, lo so!

Personaggi migliori


Arya Stark quanto la amo! Quanto. La. AMO!
Lei è in assoluto la mia preferita, senza alcun dubbio. Forte e indipendente, riesce a tenere testa persino al Mastino, dimostrando molto più coraggio della gran parte degli altri personaggi. Arya è un maschiaccio, ama le armi e il combattimento, si potrebbe definire la pecora nera della famiglia!

Daenerys Targaryen nata dalla tempesta, distruttrice di catene, madre dei dra….* Vabé, Khaleesi!
Mi ha un pochino delusa nell’ultima stagione, si è dimostrata purtroppo un po’ ingenua e immatura, ma nelle prime due stagioni mi è piaciuta davvero tantissimo, sarà che mi sono innamorata dei draghetti….è decisamente una ragazza che non si fa mettere i piedi in testa! Spero che si riprenda nella quinta stagione!

Tyrion Lannister l’unico Lannister che non mi ha mai fatto venire voglia di trovarlo e buttarlo giù da un ponte. Sarà per l’animo da ribelle, sarà perché è discriminato da tutti, sarà per la sua intelligenza, sarà che è interpretato da un attore che avevo sempre sottovalutato ma che in realtà è incredibile…insomma, non so spiegare bene il motivo ma amo tantissimo questo personaggio!

Una nota a margine se la merita anche Jaime Lannister, che nelle  ultime due stagioni, in particolare dopo il viaggio con Brienne (altro personaggio che adoro ma qua poi diventa la lista della spesa) è diventato molto meno odioso, e posso dire anche che mi sta quasi simpatico, anche per il fatto che è l’unico che vuole veramente bene a Tyrion!

 

Niente episodio migliore stavolta….non so quale scegliere, sono in crisi! Però vi lascio con la sigla, che è tipo la più bella dell’universo!!

*In inglese suona molto meglio…lo so…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Malata di serie tv (parte VII) Game of thrones

  1. Mr Tozzo ha detto:

    Io questa serie non riesco a seguirla, ho visto le prime due stagioni ma dopo un po mi annoia. Forse non è il mio genere.

  2. Il SeriALE ha detto:

    Farò una confessione: dopo la prima stagione, vista in contemporanea USA, la abbandonai. Non so, mi annoiava. Poi, qualche anno dopo, decisi di riprenderla. Ho divorato 3 stagioni in una settimana e mezza, mettendomi in pari con la quarta! Ora la considero una delle serie migliori sulla piazza!

    • crostina ha detto:

      Evidentemente la prima volta non eri nella mentalità giusta xD
      Comunque dai allora convinci anche Mr Tozzo a dargli un’altra possibilità! xD

      • Il SeriALE ha detto:

        Ahahah! Secondo me una seconda chance a GoT va data, se poi proprio non si riesce ad entrare nel giro non è un dramma. Ma ne conosco altri che, come me, inizialmente hanno fatto fatica e poi si sono appassionati!

  3. gufetta91 ha detto:

    Grazie per avermi di nuovo citata nel tuo articolo *.*

    Hai scelto i miei stessi personaggi preferiti, anche se la mia lista in realtà comprende qualcosa come 10 personaggi. Purtroppo anche a Me Daenerys ha deluso, spero che si risollevi presto!

    • crostina ha detto:

      Anche la mia lista è lunga ma ho deciso di limitarmi e citare solo loro tre, bello però che azzecco sempre i tuoi personaggi preferiti, manco a farci apposta!
      Comunque mi fa piacere sempre piacere citarti, anche perché le tue recensioni sono molto più belle e dettagliate, le mie sono un minestrone di roba! xD

  4. namida27 ha detto:

    Mi è successa una cosa simile; avevo snobbato la serie, poi una persona me l’ha fatta iniziare, del tipo “Dai prova, magari ti piace”. Non l’avessi mai fatto! Ho divorato le cinque stagioni in men che non si dica XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...